6 libri sulle emozioni che vale la pena a leggere con i bambini

Le emozioni sono un argomento che va di moda in questi giorni. Di conseguenza il numero di libri, compresi quelli per bambini, che ne parlano, va alle stelle. Ma servono a qualcosa o sono utili come le pastiglie per dimagrire?

Come probabilmente sapete già, a noi piacciono le cose chiare, semplici e pulite. Quindi  eccovi la nostra risposta senza fronzoli – i libri sulle emozioni è un bel investimento nell’educazione dei bimbi per un semplice motivo: per imparare a gestire le emozioni, devono, come minimo, saper individuarle. La prossima volta che li parlerete dell’arroganza, della confusione e del sindrome di abbandono, avrete un po’ più chance per essere compresi.

  1. I colori delle emozioni di Anna Llenas

libro 1

Adatto ai bimbi di 3 – 4 anni 

‘I colori delle emozioni’ è una sorte di enciclopedia delle emozioni presentata in abbinamento con colori. Questo gioco rende il processo educativo più immediato e più intuitivo per i piccoli lettori.

A nostro avviso è più indicato per i bimbi che non parlano ancora tantissimo, perché le parole sono poche. Per lo stesso motivo andrebbe bene anche per l’età inferiore a 3 anni.

Un dettaglio in più – il personaggio principale è un mostricciattolo simpaticissimo, molto facile da copiare a mano per usarlo in altri giochi artistici.

  1. Il libro delle emozioni di Amanda McCardie

libro 2

Adatto ai bimbi di 5 – 8 anni 

Ottimo libro con linguaggio semplice, ma non banale, con illustrazioni divertenti e storie dove uno si immedesima facilmente.   

Il dettaglio che ci piace di più è la descrizione delle varie situazioni tipiche che succedono spesso in famiglia, è un modo perfetto per affrontare quello che uno prova e indicare i comportamenti sgradevoli senza fare una predica

3. Mi vorrai sempre bene, mamma? di Astrid Desbordes

libro 3

Adatto per i bimbi di 3 – 4 anni 

Abbiamo aggiunto questo libro alla selezione sulle emozioni perché parla del pilastro portante della vita emotiva di un bambino – l’amore incondizionato della mamma. Ve lo consiglio, è un gioiello sull’amore materno, che non dipende dai comportamenti del bambino. Mi dà una gioia immensa vedere come si illumina la faccia di mio figlio quando ripete: ‘mi vuoi sempre bene, mamma, vero? anche quando sei arrabbiata’. 

  1. Le fate ci insegnano… L’empatia di Rosa Maria Curto, Aleix Cabrera

libro 4

Adatto per i bimbi di 5 – 8 anni

La storia della fatina Derna con bellissime illustrazioni ad acquarelli, che insegna in modo gentile e credibile che cosa significa mettersi nei panni di un’altra persona. Un caso raro di lettura fiabesca, gradevole per gli adulti e utile per i bambini. 

5. Le mie emozioni. I quaderni Filliozat di Isabelle Filliozat, Virginie Limousin, Eric Veillé

libro 5

Adatto per i bimbi di 5 – 8 anni

Quaderno pratico con tante attività da fare con i figli, sempre sull’argomento delle emozioni. Standard di qualità francese – bello, informativo ed efficace.

 6. Emozionario. Dimmi cosa senti di C. Scalabrini 

libro 6

Adatto per i bimbi di 6 – 10 anni

E per ultimo vi segnaliamo questo dizionario delle emozioni – emozionario appunto. Rappresenta un altro livello di profondità rispetto ai libri elencati sopra, parla della solitudine, felicità e frustrazione, gioia e noia. Secondo noi, è particolarmente adatto come un supporto didattico nello svolgere altre attività relative alle emozioni, è un valido aiuto agli adulti per spiegare l’inspiegabile e sistematizzare le proprie conoscenze prima di passarle ai bambini.

Buona lettura!

Salva

Salva

image_pdfimage_print

Author: Yelena

Una mamma russa, una naturalista e un’appassionata di danza, mi trovo particolarmente a mio agio nel caos creativo. Adoro leggere i libri per imparare cose nuove: dai missili e razzi spaziali a paleontologia, dal flamenco all’origami. Per non impazzire - pratico l’autoironia come cura universale da tutti i guai.

Leave a Reply