Aeroplanino che effettivamente vola

Dunque, dove eravamo rimasti? Siamo in quarantena, fase 2… o 22? non saprei. Ho smesso di guardare la TV e guardare la bilancia. So solo che siamo ancora a casa con i bambini, noi – esauriti, loro – annoiati. Cosa possiamo fare? Aeroplanino, qualcuno?

Non facciamo un mezzo banale e scartiamo subito quelli che non volano (già fatti, de-lu-sio-ne) e anche quelli troppo cervellosi (non è proprio il periodo, l’abbiamo capito).

Questo aeroplanino qui:

  1. È veloce da fare
  2. Vola (Vola!!!)
  3. È particolare… (avete visto questa forma senza ‘il naso’?)

In pillole

Età: da 5 anni in su
Materiale: carta per origami (questa è un’opzione di Amazon), oppure un quadretto di carta colorata 15cm x 15cm.
Tempo: meno di 10 min
Perché ci piace: è un’attività semplice ma accattivante, incoraggia lo sviluppo della motricità fine, aiuta ad avvicinarsi alla geometria in modo ludico. E l’ultimo ma non meno importante – dalla preparazione di un aeroplanino potrebbe partire un gioco semiatonomo piuttosto lungo )) Esempi? Lanciare l’aeroplanino dal balcone nel giardino e andare a prenderlo, provare a modificare la sua forma per vedere come cambierà la sua traiettoria, cercare di colpire una oggetto specifico, ecc.

Preparazione: Questo video spiega egregiamente come si fa a costruirlo (un consiglio spassionato: usate la pausa a volontà).

Buon divertimento!