Aeroplanino che effettivamente vola

Dunque, dove eravamo rimasti? Siamo in quarantena, fase 2… o 22? non saprei. Ho smesso di guardare la TV e guardare la bilancia. So solo che siamo ancora a casa con i bambini, noi – esauriti, loro – annoiati. Cosa possiamo fare? Aeroplanino, qualcuno?

Non facciamo un mezzo banale e scartiamo subito quelli che non volano (già fatti, de-lu-sio-ne) e anche quelli troppo cervellosi (non è proprio il periodo, l’abbiamo capito).

Questo aeroplanino qui:

  1. È veloce da fare
  2. Vola (Vola!!!)
  3. È particolare… (avete visto questa forma senza ‘il naso’?)

In pillole

Età: da 5 anni in su
Materiale: carta per origami (questa è un’opzione di Amazon), oppure un quadretto di carta colorata 15cm x 15cm.
Tempo: meno di 10 min
Perché ci piace: è un’attività semplice ma accattivante, incoraggia lo sviluppo della motricità fine, aiuta ad avvicinarsi alla geometria in modo ludico. E l’ultimo ma non meno importante – dalla preparazione di un aeroplanino potrebbe partire un gioco semiatonomo piuttosto lungo )) Esempi? Lanciare l’aeroplanino dal balcone nel giardino e andare a prenderlo, provare a modificare la sua forma per vedere come cambierà la sua traiettoria, cercare di colpire una oggetto specifico, ecc.

Preparazione: Questo video spiega egregiamente come si fa a costruirlo (un consiglio spassionato: usate la pausa a volontà).

Buon divertimento!

Aeroplani di carta – un gioco dei grandi sognatori

Quando ero piccola non ho mai imparato bene come si fanno gli aerei di carta… Ho deciso di colmare questa terribile lacuna con l’aiuto di Wiki How, una parte di Wikipedia che raccoglie innumerevoli guide pratiche su qualsiasi argomento, optando per l’aiuto di due bambini disponibili e moooolto curiosi.

Continue reading “Aeroplani di carta – un gioco dei grandi sognatori”

image_pdfimage_print